rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Progetto stadio e clinica, Luca Coletto: “Nessuna preclusione a prescindere purché sia nel rispetto delle norme”

L’assessore alla sanità regionale, dopo l’intervento nel corso del sopralluogo all’ospedale di Terni, aveva dichiarato: “Dovete rivolgervi al ministro Speranza”

Un nuovo intervento dell’assessore regionale Luca Coletto, sul progetto stadio-clinica della Ternana calcio. Dopo aver rilasciato una dichiarazione sul tema, nel corso del sopralluogo all’ospedale di Terni avvenuto martedì 23 novembre, ha precisato a riguardo: “Nessuna preclusione a prescindere, purché sia nel rispetto delle norme". Rispondendo ai colleghi dell’Ansa.

"Quanto affermato nei giorni scorsi era riferito ovviamente all'attuale situazione umbra. Ora siamo nella fase di concertazione del nuovo Piano socio-sanitario regionale e di revisione della rete ospedaliera, vecchia ormai di undici anni. La possibilità di realizzare a Terni la clinica sarà tenuta in considerazione. Verranno valutate in tal senso - ha sottolineato l'assessore - tutte le esigenze espresse dalla comunità ternana”.

Come è noto entro la fine del mese di novembre la società di via della Bardesca dovrebbe presentare il progetto definitivo il quale verrà esaminato dalla Regione, secondo procedura. Tale progetto è stato sottoposto al vaglio dei tecnici nei mesi scorsi, a seguito di pareri e prescrizioni emerse nel corso della conferenza dei servizi. 

Una volta recepite le parole di Luca Coletto il presidente della Ternana Stefano Bandecchi ha postato un ulteriore video su instagram: “Ringrazio per la precisione e la puntualità l’assessore" ha affermato Bandecchi. "Mi sembra sia tornato, in maniera intelligente e giusta, nel suo ruolo istituzionale. Apprezzo che quello che stato detto ieri sia appartenente alla vecchia situazione umbra. Potremmo aspettarcene una diversa e penserà anche a noi, quando sarà fatto il piano regionale. Lui stesso eventualmente andrà a parlare con il Ministro.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto stadio e clinica, Luca Coletto: “Nessuna preclusione a prescindere purché sia nel rispetto delle norme”

TerniToday è in caricamento