rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Comune di Terni, assunzione a tempo indeterminato per operatore amministrativo: requisiti e scadenze

Avviso per la selezione di un operatore amministrativo, categoria B1, da assegnare presso l’ufficio gestione documentale del Comune di Terni

Una nuova posizione a tempo indeterminato. L’Agenzia Regionale per le politiche attive del lavoro ha pubblicato, sul proprio sito, un avviso per la selezione di un operatore amministrativo - categoria B1 - da assegnare presso l'ufficio gestione documentale, ovvero archivio e protocollo, del Comune di Terni. Le domande dovranno essere presentate, collegandosi alla piattaforma dei servizi digitali, accessibile dal portale di ARPAL Umbria. La scadenza è fissata per il prossimo 14 ottobre, ore 12.

A tal proposito è previsto un colloquio attitudinale, ed una prova partica con riferimento alle mansioni del profilo professionale richiesto, i cui contenuti saranno determinati dalla commissione appositamente nominata. Per poter partecipare alla selezione sono stati indicati i seguenti requisiti: maggiore età; cittadinanza italiana, ovvero cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione Europea. Sono ammessi altresì i familiari di cittadini italiani o di altro Stato membro dell’Unione Europea che non abbiano la cittadinanza di uno Stato membro ma siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di paesi extra UE titolari dello status di rifugiati, di protezione sussidiaria in corso di validità e i titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi dell’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. I soggetti di cui all’articolo 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 devono essere in possesso dei requisiti, ove compatibili, di cui all’articolo 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994, n. 174.

Inoltre titolo di studio della scuola dell'obbligo/diploma istruzione secondaria di 1° grado (scuola media inferiore) o titoli superiori. I titoli di studio conseguiti in Italia o in Paese europeo sono autocertificabili ai sensi del DPR n. 445/2000. I titoli di studio conseguiti in paese extra unione europea devono essere dichiarati corrispondenti o equipollenti dalle competenti istituzioni italiane o devono essere documentati con “dichiarazione di valore”, richiedibile presso gli uffici consolari italiani del paese dove è stato conseguito il titolo. Infine requisiti generali di accesso al pubblico impiego.

I candidati ammessi saranno inseriti in una graduatoria che sarà elaborata ai sensi della D.G.R. n. 135 del 26 febbraio 2021 e pubblicata sul sito istituzionale di ARPAL Umbria. Le mansioni indicate: “Capacità nella la ricerca e collocazione di documentazione in archivio; capacità nella gestione delle spedizioni postali cartacee dell’Ente, nonché l’attitudine e la perizia nell’utilizzo di mezzi informatici per la gestione dell’Albo Pretorio e del Protocollo informatico. La mansione richiede una buona capacità di interazione con il pubblico nello svolgimento del servizio di gestione della Casa comunale - notifiche. Prioritariamente il servizio da espletare concerne la gestione delle notifiche degli atti, insieme alle attività collaterali con cui si perfeziona il procedimento ossia l’albo pretorio e la casa comunale”.

assunzione tempo indeterminato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, assunzione a tempo indeterminato per operatore amministrativo: requisiti e scadenze

TerniToday è in caricamento