Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Ast, "Ci sono delle lacune nella gestione del protocollo anti contagio". La denuncia dell'Unione sindacale di base

L'Usb Lavoro Privato punta il dito contro l'operatività dei protocolli sanitari anti contagio fra i lavoratori delle acciaierie, a seguito dell'aumentare di casi di positività nello stabilimento.

Sulla questione dell'aumento delle positività all'interno della Acciaierie Speciali di Terni, interviene L'Unione sindacale di base del comparto privato.

Per la sigla sindacale, ci sarebbero delle lacune evidenti nella procedura di prevenzione del rischio biologico da covid-19. "In particolare - si legge in una nota - prendendo atto della mappatura aziendale dei positivi e delle quarantene, denunciamo la mancanza di una procedura di CONTACT TRACING (tracciamento dei contatti di un caso COVID-19) che salvaguardi realmente la salute e la sicurezza dei lavoratori.

Tantoché, giudichiamo pericolosa l’azione di fare  test rapidi senza un’adeguata quarantena preventiva, che invece è rilevatrice della volontà aziendale di salvaguardare la produzione, con il relativo rischio di propagazione del virus nello stabilimento".

Per l'Usb i test privati rappresenterebbero uno strumento validissimo per lo screening collettivo se, però, sono effettuati nelle giuste modalità come raccomandato dai protocolli sanitari. 

"In un contesto in cui il tracciamento da parte della Asl procede molto a rilento - prosegue la nota - e a volte si interrompe a causa di una evidente difficoltà nella gestione della pandemia, Il tracciamento interno sarebbe uno strumento di prevenzione utile a tutta  la città.

Ribadiamo quello che più volte abbiamo sostenuto all’interno della Commissione Covid aziendale, ovvero la necessità di un protocollo interno di gestione dell’emergenza sanitaria, che interessi i lavoratori AST (contatti di primo e di secondo livello) ma anche le ditte appaltatrici che operano all’interno dello stabilimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ast, "Ci sono delle lacune nella gestione del protocollo anti contagio". La denuncia dell'Unione sindacale di base

TerniToday è in caricamento