menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IPSIA

IPSIA

Atmosfere d’oriente, le creazioni dell’IPSIA all’Umbria Green Festival

La rassegna si svolgerà da domani 3 ottobre al 6 del mese medesimo con una serie di iniziative dedicate ad un futuro sostenibile

Il futuro - per forza di cose - dovrà essere sostenibile, o non sarà. La quarta edizione dell’Umbria Green Festival pone le sue basi su di un’esperienza collettiva di informazione e sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità. La finalità è quella di guardare al progresso e ad un benessere ambientale, sociale ed economico nella prospettiva di lasciare alle generazioni future una qualità della vita non inferiore a quella attuale. Il programma è ricco di iniziative e si svilupperà su quattro giorni, da giovedì 3 a domenica 6 ottobre. All’interno – venerdì 4 ottobre alla BCT – troveranno ampio spazio le creazioni del settore moda dell’Istituto onnicomprensivo IPSIA-CPIA Sandro Pertini di Terni, diretto dal Dirigente scolastico professor Fabrizio Canolla. Le creazioni che verranno proposte sono state dedicate al Giappone, paese da sempre attento al rispetto della natura. Nello specifico due abiti femminili ispirati alle antiche corazze dei samurai, realizzati con campionari di tessuti per la tappezzeria ed un défilé di dieci abiti-kimono rivisitati in chiave moderna. L’istituto, in linea con il trend nazionale che pone la necessità di inserimento lavorativo di circa 50 mila unità nel settore tessile e moda, attiverà un protocollo di intesa con la Confindustria. L’intento è quello di stringere ancora di più i rapporti tra scuola e mondo produttivo mediante percorsi di tirocinio mirati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento