menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto passeggiata sabato sera

foto passeggiata sabato sera

Atti vandalici reiterati nei parchi pubblici di Terni: “Potenziare la sorveglianza per aumentare la sicurezza”

Il gruppo consiliare del Movimento cinque stelle ha presentato un atto di indirizzo annunciato nel corso dell’ultimo consiglio comunale: “Insufficiente quanto messo in campo sul fronte della sorveglianza attiva e passiva”

Una vera e propria escalation concausata, probabilmente anche dal contesto particolare attraversato. La chiusura delle scuole e dei locali da ballo ha provocato un effetto domino dirompente, soprattutto sulle giovani generazioni. Dalle prime riaperture post lockdown di maggio sono aumentati, in modo copioso, le segnalazioni di atti vandalici all’interno di alcuni luoghi simbolo del centro cittadino. In particolar modo in zona Passeggiata dove, centinaia di ragazzi, si ritrovano per trascorrere qualche ora in compagnia. Il gruppo consiliare del Movimento cinque stelle, attraverso un atto di indirizzo, sottopone la problematica a sindaco e giunta chiedendo di intervenire in modo celere.

“Potenziare per debellare il fenomeno”

I consiglieri pentastellati sottolineano come: “Recentemente abbiamo assistito ad un crescendo di atti vandalici all’interno dei parchi comunali, a danno di monumenti e dello status delle stesse aree”. Inoltre ricordano come, nel 2019, l’ex assessore Francescangeli, nel corso di un question time affermava: “Che si sarebbe puntato alla videosorveglianza all’interno del parco della Passeggiata per il contrasto di tali comportamenti”. Al momento, secondo i consiglieri: “Appare chiaro che non sia sufficiente quanto messo in campo, sino ad oggi, sul fronte della sorveglianza attiva e passiva”.

Il gruppo consiliare, attraverso l’atto di indirizzo, chiede: “Di attivare il prima possibile un sistema di videosorveglianza all’interno dell’area del parco della Passeggiata. Inoltre potenziare la sorveglianza attiva dei parchi comunali, aumentando la turnazione della vigilanza attraverso l’ausilio della polizia municipale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento