rotate-mobile
Attualità

Attività a Terni, il racconto: “Sport come momento di educazione, aggregazione e prevenzione rispetto a patologie sociali”

I corsi per bambini ed adulti con la novità del Dancefit: “Per venire incontro ai bisogni di tutti”

Una serie di attività rivolte a grandi e piccini, organizzate presso l’Oratorio di Santa Maria del Rivo. Dallo scorso 12 settembre, per il secondo anno consecutivo, sono scattati i corsi di Happy Fit-ness a cura di Tania Stella, affiliata al Centro Sportivo Italiano. La giovane racconta alla nostra redazione di www.ternitoday.it il suo progetto.

"Le attività sono rivolte sia ai bambini con la danza propedeutica, che agli adulti mediante corsi di pilates posturale, ginnastica dolce per la terza età e da quest'anno una grandissima novità, il corso di Dancefit aperto a tutti per ballare e divertirsi insieme” tiene a precisare Tania Stella. “Queste attività sono concepite per venire incontro ai bisogni di tutti. Pertanto Happy Fit-ness promuove lo sport come momento di educazione, crescita, impegno e aggregazione sociale, ispirandosi alla visione cristiana dell’uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio. Educare attraverso lo sport è la mia missione – afferma - in quanto voglio rispondere ad una domanda qualificata di sport sul piano culturale, umano e sociale”.

Inoltre Tania tiene a precisare: “Happy Fit-ness promuove lo sport come strumento di prevenzione verso alcune particolari patologie sociali come ad esempio la solitudine, le paure, i timori, i dubbi, le devianze dei più giovani. Un’attività sportiva organizzata, continuativa, seria, promossa da educatori, allenatori, dirigenti consapevoli del proprio mandato educativo. Una proposta sportiva nel rispetto delle età e dei bisogni di ciascuna persona, permettendogli in tal modo di scoprire il meglio di sé, di imparare a conoscere il proprio corpo, a valorizzarlo, a stimarlo”.

Ulteriore precisazione: “La promozione di una visione dello sport diversa basata sulla morale cattolica e concentrata sul nucleo dell’oratorio. In quest’ottica ogni singolo fruitore può trovare uno “sport su misura” ossia una attività sportiva nella quale si confronta con altre persone di pari capacità. E’ possibile scegliere uno sport dove ognuno può trovare espressione e opportunità per sé stesso, dal punto di vista del benessere come anche da quello economico”. Per maggiori info è possibile consultare il volantino in allegato.

305026623_1677780405939535_1029840698393709771_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attività a Terni, il racconto: “Sport come momento di educazione, aggregazione e prevenzione rispetto a patologie sociali”

TerniToday è in caricamento