rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Terni: “Preservare il centro dall’apertura dei centri commerciali e favorire iniziative che contribuiscono alla riqualificazione”

Aggiornato il Documento di programmazione delle attività commerciali su iniziativa dell’assessore preposto Stefania Renzi

Un atto di indirizzo sottoposto alla giunta comunale per aggiornare il Documento di programmazione delle attività commerciali. Il documento è stato valutato ed approvato dall’esecutivo di palazzo Spada, su proposta dell’assessore al commercio Stefania Renzi. Sono stati computati dei dettagli, mantenendo la struttura e l’identità dell’elaborato che era stato presentato, nelle scorse settimane, dall’amministrazione comunale.

A seguito del passaggio in giunta è stato dato mandato alle Direzioni Economia e Lavoro Promozione del Territorio – Ambiente e la Direzione Pianificazione Territoriale Edilizia Privata di predisporre le modifiche del documento di programmazione. Successivamente verrà avviata la fase di concertazione - da normativa vigente - intesa come esame preliminare degli atti di indirizzo, programmazione e sviluppo con le associazioni dei consumatori, le organizzazioni imprenditoriali del commercio maggiormente rappresentative e le organizzazioni sindacali dei lavoratori dipendenti.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it l’assessore al commercio Stefania Renzi ha dichiarato: “Siamo andati ad intervenire su alcuni dettagli, non toccando la logica del documento che intende valorizzare il centro storico, evitando le aperture dei grandi centri commerciali. Un elaborato che le amministrazioni devono presentare obbligatoriamente e prevede una programmazione pluriennale in materia del commercio. L’intento non è bloccare le iniziative commerciali, tutt’altro. Occorre infatti preservare il centro storico ed alcune aree particolari, a livello ambientale. Tuttavia dove ci sono i presupposti per una riqualificazione – a livello di decoro – o la possibilità di supportare le categorie fragili, è necessario fare delle dovute valutazioni. Laddove l’impianto commerciale apporta dei benefici va sempre monitorato con estrema attenzione”.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni: “Preservare il centro dall’apertura dei centri commerciali e favorire iniziative che contribuiscono alla riqualificazione”

TerniToday è in caricamento