I francesi 'ternani' sotto l'ala del Consolato 'unico' regionale

Il prefetto riceve il Console onorario della Repubblica francese Galatioto per le province di Perugia e Terni: dal 2020 i francesi che sono a Terni sono ufficialmente inclusi nel Consolato onorario

I francesci che abitano a Terni ora sono sotto l'ala del Consolato.

In un ordiale incontro ieri, in prefettura, tra il prefetto di Terni Emilio Dario Sensi e il Console onorario della Repubblica francese Gabriele Galatioto, titolare dell’Ufficio consolare onorario di Francia a Perugia ora con competenza estesa anche alla Provincia di Terni.
Nel corso del colloquio sono stati esaminati gli aspetti di preminente interesse che legano i due Paesi in sede locale, approfondendo le tematiche di maggiore rilievo e sottolineando i positivi rapporti tra Francia e Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Prefetto e il Console onorario hanno, altresì, avuto modo di soffermarsi sugli aspetti salienti della realtà socioeconomica e istituzionale ternana e hanno convenuto sull'importanza di momenti di conoscenza e scambio di reciproche esperienze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento