Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Pomeriggio 5, scintille tra Tony Aglianò e Martina Nasoni: “Sei una burina di periferia”. La risposta: “Se lo devo dire un vaff*****”

L’amico di Selvaggia Roma contro la vincitrice del Grande Fratello. Momenti di tensione in studio a 'Pomeriggio 5' sulle reti Mediaset

foto tratta da instagram

Bagarre in studio a ‘Pomeriggio 5’. Tra gli ospiti di Barbara D’Urso c’era Tony Aglianò, amico di Selvaggia Roma. Il dibattito si è acceso quando Martina Nasoni, tra le opinioniste presenti, è stata etichettata come ‘burina di periferia’. Nello specifico: “Oggi sei molto carina. Di solito mi sei sembrata su instagram una burina di periferia. Hai espresso parolacce nei confronti della mia migliore amica”.

La risposta della vincitrice del Grande Fratello: “Tre secondi di visibilità e stai facendo lo show”. Successivamente è intervenuta la padrona di casa che ha cercato di placare gli animi: “Io amo i burini” ha affermato Barbara D’Urso. Ormai però la discussione era letteralmente divampata così Aglianò ha aggiunto: “Stai rosicando poichè si è parlato più di Selvaggia in una settimana che di te in tutta l’edizione del GF”.

E qui Barbara D’Urso ha precisato: “Martina ha vinto il Grande Fratello ed il pubblico ha amato anche il suo modo di essere burina di periferia. Sono stata la più grande fautrice del suo ingresso, proprio per la sua carineria”. Intervento della Nasoni: “Sono come la De Blanck se te lo deve dire un vaff****” e la D’Urso: “No Martina, qua no” per stroncare definitivamente il botta e risposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomeriggio 5, scintille tra Tony Aglianò e Martina Nasoni: “Sei una burina di periferia”. La risposta: “Se lo devo dire un vaff*****”

TerniToday è in caricamento