rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità

Bandecchi e la maglia contestata: polemiche fino a Livorno

I tifosi amaranto espongono uno striscione contro la maglia indossata dal patron della Ternana nel suo ultimo post sui social

Arrivano fino a Livorno le polemiche nate dopo il video postato dal patron Stefano Bandecchi, in cui il patron indossava la maglia con la scritta "Belli come la vita, neri come la morte". Nella città natale dell'imprenditore, è comparso uno striscione con scritto: "Bandecchi: la nostra città lasciala stare...fascista portaci in tribunale". Striscione firmato dalla curva Nord appeso all'esterno dello Stadio Armando Picchi nella notte tra martedì 26 e mercoledì 27 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandecchi e la maglia contestata: polemiche fino a Livorno

TerniToday è in caricamento