Bando cascata delle Marmore, cinque offerte

Le offerte sono state presentate e ufficializzate alla scadenza dei termini, tra i partecipanti c'è anche Vivaticket attuale gestore fino al 31 agosto. Lunedì l'apertura delle buste

Cooperativa sociale Zoe, Gebart spa, CoopCulture, Cooperativa Alis e Vivaticket spa: sono queste le cinque offerte per il bando per la gestione dei servizi turistici della cascata delle Marmore. Le buste dei cinque partecipanti alla gara sono state recepite ufficialmente oggi, alla scadenza del bando. Ora lunedì, alle ore 9, presso l’ufficio comunale (il Rup è Paolo Neri) ci sarà l’apertura per la verifica amministrativa e dunque dei requisiti richiesti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fase quindi è in corso dopo i problemi e relativi disguidi accaduti precedentemente con l’esclusione delle due offerte manchevoli per non aver rispettato le prescrizioni minime per i requisiti di ammissione. Una grossa tegola caduta su palazzo Spada che ha comportato la rimodulazione del bando: eliminazione dei servizi di trasporto, creazione di nuove reti integrative nel sistema dei servizi turistici in relazione al piano di marketing, inserimento della categoria scorporabile per la pulizia, riduzione degli orari di apertura di Carsulae con indicazione del monte ore massimo di apertura per adeguare il piano economico, determinazione del compenso dei costi della manodopera per la gestione del Cea tra i principali servizi e aggiornamenti in funzione del cosiddetto decreto ‘Sblocca Cantieri’. La base d’asta è fissata in 1,77 milioni di euro. L’attuale gestore, Vivaticket, in vigore fino al 31 agosto, ha quindi presentato nuovamente la sua offerta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento