Bando Cascata, udienza al Tar per la CoopCulture

C'è la rinuncia alla sospensiva con conseguente fissazione d’udienza il prossimo 18 giugno per il ricorso della cooperativa contro il Comune di Terni relativamente al bando per la gestione della cascata delle Marmore

Per la CoopCulture, la cooperativa che aveva fatto ricorso al Tar sul bando per la gestione della Cascata delle Marmore, si va ad udienza il prossimo 18 giugno. Una decisione che fa seguito al primo rigetto monocratico in merito alla richiesta di sospensiva del bando e, pochi giorni dopo le non ammissioni per mancanza di prerequisiti delle uniche due Ati (Umbria risorse e Alis) che avevano presentato la domanda. Preso atto del passo indietro, il Tar Umbria ha quindi fissato un’udienza pubblica  per entrare nel merito della vicenda. L’attuale gestione ‘ponte’ con Vivaticket al comando terminerà dal 1° settembre. Intanto il Comune dovrà ripoporre il bando. L'esclusione dei due raggruppamenti è stata dovuta alla stessa questione, come comunicato dagli uffici comunali al momento della valutazione delle due Ati: "La costituenda Ati, come si evince dalla documentazione presentata e dai requisiti posseduti dai vari componenti, risulta di tipo verticale o comunque non orizzontale". In più per Umbria Risorse è anche emersa la questione dell'impossibilità di 'valutazione'. Ora dunque tutto da rifare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento