rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Terni, il bivacco e le panchine rimosse: l’amministrazione affronta il disagio e tende la mano alle persone in difficoltà

Al vaglio le soluzioni per aiutare le persone interessate dopo l'eliminazione delle panchine

Un primo intervento di rimozione, prima di tenere la mano alle persone in difficoltà. L'amministrazione comunale infatti procede nella direzione opportuna, dopo aver eliminato le panchine in corso Tacito. I problemi erano noti, soprattutto sollevati da residenti ed attività commerciali che si ritrovavano a convivere con situazioni di puro degrado, anche confliggenti con la vivibilità della zona. In molteplici occasioni è stato richiesto di affrontare un problema, quello del bivacco che non ha visto una risoluzione definitiva.

Ad inizio della settimana è arrivato l'intervento: rimuovere le panchine per dare un primo segnale. E' dunque montata la polemica con la città che si è interrogata sulla bontà, o meno, di quanto fatto. Tuttavia a palazzo Spada si è proceduto senza indugi con il secondo passo. I soggetti che abitualmente si ritrovavano in quella zona, verranno coinvolti per iniziare a prospettare ed individuare un percorso condiviso, affrontando così la criticità del disagio sociale. Era stato caldeggiato da più parti: impossibile pensare di fermarsi alla rimozione delle panchine, il problema sarebbe stato soltanto rinviato da un'altra parte. Pertanto ecco l'intervento successivo con l'auspicio di trovare una soluzione incisiva.  

Un'altra questione che si è aperta, contestualmente all'eliminazione delle panchine, è quella della sosta dei veicoli. Appare abbastanza singolare ma una volta tolte sono iniziato a comparire auto e scooter in prossimità di dove erano posizionate. A tal proposito l'amministrazione Bandecchi sarà chiamata ad affrontare anche questa annosa problematica che affligge soprattutto il centro, ormai perdurante e anche piuttosto fastidiosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il bivacco e le panchine rimosse: l’amministrazione affronta il disagio e tende la mano alle persone in difficoltà

TerniToday è in caricamento