Bonus facciate, 90 per cento di detrazione dall'imposta lorda. Musacchi: "Più informazioni su questa opportunità"

L'atto di indirizzo della consigliera ternana del gruppo misto, Doriana Musacchi, per aprire una finestra informativa sul sito istituzionale: "Una grande opportunità, i cittadini devono ricevere più informazioni".

Il "bonus facciate" deve avere più risalto. È questa, in estrema sintesi, la richiesta della consigliera comunal del gruppo misto, Doriana Musacchi, che nell'atto di indirizzo consegnato alla giunta Latini chiede più spazio informativo per questa opportunità.

"La legge n. 160 del 27 dicembre 2019 - si legge nel documento - dispone che per le spese documentate, sostenute nell’anno 2020, relative agli interventi, ivi inclusi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna, finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici, spetta una detrazione dall’imposta lorda pari al 90 per cento.

Effetturare una riqualificazione urbana, recuperando e restaurando edifici nel nostro territorio fornirebbe un ulteriore ed importante impulso all’opera  di miglioramento del decoro urbano. Inoltre la cura del patrimonio edilizio potrebbe tradursi in un’attrattiva anche per il turismo".

Una serie di condizioni favorevoli, secondo la consigliera ternana, che conferisce al bonus la possibilità di un risparmio considerevole, o in termini di rimborso o attraverso degli sconti, soprattutto in un momento di crisi economica e finanziaria globali. 

"Questo - sostiene la Musacchi - può essere uno dei tanti strumenti utili per la ripresa dell’economia, in grado di mettere in moto il settore edile e di conseguenza incrementare il lavoro. Il comune può fare la sua parte offrendo sul portale una giusta informazione".

Una richiesta rivolta direttamente al sindaco e agl assessori di competenza, perchè promuovano un'informazione mirata e capillare che chiarisca a tutti i cittadini i vantaggi concreti del bonus. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

Torna su
TerniToday è in caricamento