Il borgo di Collescipoli verso la riqualificazione, viabilità e campo sportivo nel mirino: “Un importante patrimonio da tutelare”

L’annuncio dell’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati dopo le due delibere di giunta approvate nel corso della giornata di mercoledì 28 ottobre

foto di repertorio

“La città di Terni ha un importante patrimonio costituito dai suoi borghi e dai quartieri che meritano grande attenzione”. L’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati presenta due delibere, approvate nel corso della seduta di Giunta, riguardanti (anche) lo splendido borgo di Collescipoli. Nel mirino alcune vie del centro storico e la riqualificazione del campo sportivo ‘Bernardini’ attualmente abbandonato a sé stesso.

Manutenzioni previste

“Saranno utilizzate le risorse derivanti dai canoni idrici complessivamente disponibili per il comune pari a 195.557 euro, come previsto dal bando pubblicato sul BUR n°80 del 21 ottobre scorso per interventi nei centri abitati già sede comunale e nelle frazioni. Nelle prossime settimane verranno esperite le gare – afferma l’assessore – per poi procedere all'assegnazione e all'esecuzione dei lavori. Gli interventi riguarderanno via Masi, via Villa Glori e via Pizzutella”.

Campo Bernardini

Approvato in linea tecnica il progetto definitivo/esecutivo per la riqualificazione dell’impianto sportivo “C. Bernardini” che prevede l’utilizzo di un importo complessivo di 700 mila euro, il quale consentirà al comune di partecipare al bando Sport e Periferie 2020, emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tale progetto prevede il rifacimento del campo da calcio, attualmente in terra battuta, con un nuovo manto in erba sintetica. Inoltre la ristrutturazione degli spogliatoi, in stato di degrado, e la riqualificazione delle aree verde circostanti al momento ricoperte da una folta vegetazione infestante.

“L’amministrazione comunale – spiega l’assessore Salvati – ha lavorato tramite gli uffici tecnici del mio assessorato per partecipare al bando Sport e Periferie 2020 con una proposta importante, anche a livello economico, relativa all’impianto di Collescipoli. Riteniamo abbia una forte attinenza con le tematiche del bando stesso, che puntano molto sull’abbinamento tra recupero degli impianti sportivi e recupero urbanistico e sociale. Speriamo dunque - conclude - che la sua validità venga riconosciuta e che la proposta venga inserita tra quelle da finanziare”.

DSC06528-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

Torna su
TerniToday è in caricamento