Bretella di via Urbinati: “Autorizzazione ottenuta, finalmente possono riprendere i lavori”

L’annuncio dell’assessore alle opere pubbliche Enrico Melasecche: “Un ulteriore tassello che va a compimento grazie al lavoro svolto nell’ultimo anno e mezzo”

bretella

Il progetto risale al 2006 ma, a seguito di varie vicissitudini, non è mai stato portato a compimento. Si fa riferimento alla strada che, da Villa Fongoli, doveva portare a Santa Maria Maddalena, collegandosi fino alla rotatoria Bianchini Riccardi, di fatto assorbendo il traffico in discesa da Giandimartalo da Vitalone. A tal proposito l’assessore alle opere pubbliche Enrico Melasecche annuncia una novità sostanziale ossia la ripresa dei lavori.

“Non è stato certo un cantiere fortunato quello per la realizzazione della bretella di Via Urbinati – Santa Maria Maddalena. Come è noto – afferma Enrico Melasecche - dopo il blocco di vari anni, l’attuale amministrazione comunale ha rotto gli indugi per cui l’ufficio tecnico ha proceduto a responsabilizzare varie imprese inserite nella graduatoria del bando. Si è giunti all’ultima, di Terni, che ora potrà finalmente riprendere i lavori dopo l’autorizzazione ottenuta da parte del gestore dell’attività che potrà ricevere la notevole mole del materiale.  

Ho sensibilizzato personalmente la soprintendenza – nello specifico la dottoressa Marica Mercalli - per il rilascio dell’autorizzazione senza la quale non era possibile la ripresa del cantiere. La ringrazio per la tempestiva risposta. Questo costituisce un ulteriore tassello che va a compimento, grazie al lavoro svolto nell’ultimo anno e mezzo, nella ferma determinazione di dare una risposta ai cittadini ternani”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento