rotate-mobile
Attualità Calvi dell'Umbria

Calvi dell’Umbria, una serata per ricordare Alessandro D’Alatri

Il regista romano, scomparso lo scorso 3 maggio, considerava Calvi come una seconda città. Gli organizzatori dell’evento: “Ha sempre voluto bene a questa nostra terra”

Calvi dell'Umbria ricorda Alessandro D'Alatri. Il celebre regista romano, scomparso lo scorso 3 maggio a Roma dopo una lunga malattia, considerava Calvi come la sua seconda città. Qui, sin da giovane, egli aveva trascorso lunghi periodi di vacanza presso l'abitazione che i suoi genitori avevano acquistato nel centro storico del paese. 

E proprio in quella stessa casa Alessandro ha vissuto gli ultimi mesi della sua vita, prima di essere accompagnato in ospedale a Roma, dove ha cessato di vivere. Tante sono state negli anni le amicizie nate tra D'Alatri e la gente del paese; rapporti che il regista, che nella sua carriera ha diretto attori come Kim Rossi Stuart, Sergio Rubini, Margherita Buy, Stefania Rocca, Rocco Papaleo, Michele Placido, Anna Galiena e Massimo Ghini, ha poi mantenuto nel corso degli anni. Questo suo forte legame con Calvi dell'Umbria, ha fatto venire in mente ad un gruppo di amici del posto l'idea di organizzare una serata in ricordo del regista romano.

L'appuntamento è per sabato 1 luglio al "Teatro del Monastero" della cittadina calvese. Gli organizzatori fanno sapere che alla serata sono stati invitati personaggi del mondo del cinema ed altre persone che sono sempre state vicine ad Alessandro. Nel corso della serata verranno proiettate numerose 'clip' tratte dai film da lui diretti, ma anche spezzoni di importanti spot pubblicitari ideati e diretti da D'Alatri che, va ricordato, è stato anche un grande regista pubblicitario. "Lui - dicono gli organizzatori della serata -, ha sempre voluto bene a questa nostra terra e ricordarlo ufficialmente nel corso di una sorta di spettacolo, è il minimo che potessimo fare e che vorremmo fare anche negli anni a venire".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calvi dell’Umbria, una serata per ricordare Alessandro D’Alatri

TerniToday è in caricamento