Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Terni, auto in sosta e furgoni scorrazzanti: Corso Tacito ‘ostaggio’ dei veicoli autorizzati GALLERIA FOTOGRAFICA

Problemi che ormai perdurano da tempo, in attesa di interventi risolutivi per la Zona traffico limitato e la stretta sui permessi

Camminare lungo Corso Tacito è diventato sempre più complicato, quantomeno durante la settimana. Basta andare a dare un’occhiata per rendersene conto, nonostante l’area pedonale. Il motivo è piuttosto semplice: aumentano le auto in sosta, i furgoni scorrazzano per raggiungere le attività commerciali e la via è sempre più ostaggio dei veicoli autorizzati.

L’amministrazione comunale si è preposta di intervenire, in tal senso, cercando di ridurre i permessi e riflettendo su aperture limitate della Zona traffico limitato. I ragionamenti sono in corso e, da come è emerso dopo il confronto una rappresentanza del Comitato di cittadini del centro, la sperimentazione dovrebbe partire nell’arco di un anno. Il tema è più che attuale, dunque ed attenzionato da più di un assessorato.

Corso Tacito camminamento

Avete presente il gioco dello Shanghai? Nel momento in cui muovi una bacchetta nel tentativo di sfilarla dal mucchio, rischi di toccarne altre. In un certo senso la questione è piuttosto similare poiché riguarda direttamente alcune realtà: gli abitanti, i commercianti, i lavoratori del settore che effettuano carico e scarico, le associazioni di categoria e soprattutto i possessori dei permessi. Accontentare tutti appare quasi una chimera. Riunirsi ad un tavolo congiunto probabilmente una possibilità, come accaduto per il Comitato. Un rompicapo non di poco conto sul quale intervenire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, auto in sosta e furgoni scorrazzanti: Corso Tacito ‘ostaggio’ dei veicoli autorizzati GALLERIA FOTOGRAFICA
TerniToday è in caricamento