rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità

Campo Scuola: “Va abbattuto e riqualificato. Mi vergogno per i bimbi che vanno ai centri estivi. Entro il 2026 il restyling”

L’assessore allo sport con delega al turismo Elena Proietti: “In arrivo un cartellone di eventi estivi per la città”. Mercoledì 29 giugno, ore 10, la presentazione a Palazzo Spada

“Il Campo Scuola necessita di un numero consistente di interventi manutentivi”. Il capogruppo del Movimento cinque stelle Federico Pasculli ha sottoposto all’assessore Elena Proietti un tema ormai noto, particolarmente caro alla città. Da troppo tempo infatti si attende un restyling del Casagrande, le cui strutture sono ormai logore e desuete.

Se ne era parlato con il bando Sport e periferie, poi naufragato, a seguito della pubblicazione delle graduatorie nazionali. Poco dopo l’assessore Benedetta Salvati annunciava una sorta di piano B: “In parallelo, con la misura Sport e Periferie, gli uffici tecnici del comune si sono già impegnati a predisporre una documentazione atta a partecipare ad un altro progetto sempre legato a fondi governativi, che prevede un finanziamento di 1.5 milioni di euro, somma per garantire un completo restyling dell’impianto”.

Nel corso dell’ultimo Question time il capogruppo ha ricordato il cosiddetto ‘Piano B’ aggiungendo che: “Al momento il Campo scuola necessita di un numero consistente di interventi manutentivi che comprendono non solo non solo l’area ad utilizzo sportivo ma anche gli spogliatoi ed il verde limitrofo. Al di là degli annunci vogliamo conoscere i tempi di recupero”.

A replicare l’assessore allo sport con delega al turismo Elena Proietti: “Sono usciti dei rumors nel recente passato. Tuttavia a breve verrà annunciato un cartellone di iniziative estive che riguarderanno il nostro Comune, come accade un po' ovunque”. A tal proposito proprio domani, mercoledì 29 giugno, nella sede di Palazzo Spada verranno annunciati tali eventi alla presenza dell’assessore Proietti e dei colleghi di giunta Maurizio Cecconelli e Stefano Fatale.

Sul Campo Scuola Casagrande: “Siamo d’accordo tutti. Va abbattuto e riqualificato e mi vergogno per i bimbi che vanno ai centri estivi per lo stato del complesso. I fondi per la riqualificazione ci sono grazie al bando Pnrr di rigenerazione urbana, dall’ammontare di un milione e mezzo di euro. L’intervento deve essere iniziato nel 2023 ed ultimato nel 2026. Siamo in fase di progettazione” ha concluso Elena Proietti. “Dobbiamo esserne tutti contenti e felici. Avremo il palazzetto dello sport e il Campo scuola anche per gli eventi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo Scuola: “Va abbattuto e riqualificato. Mi vergogno per i bimbi che vanno ai centri estivi. Entro il 2026 il restyling”

TerniToday è in caricamento