rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità

Cane ferito in montagna, salvato dal Soccorso Alpino e Speleologico

L'animale si trovava sul Monte La Croce ed è stato ritrovato zoppicante e impaurito

Sono nuovamente accorsi in aiuto di un cagnolino in difficoltà gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria. 
La segnalazione, stavolta, è arrivata dall'Enpa, che ha chiesto aiuto per un cane ferito che si trovata sul Monte La Croce.
La squadra è partita immediatamente: i tecnici del Sasu sono partiti da Terni con un mezzo fuoristrada con dotazioni alpinistiche e sanitarie.
Nel frattempo è stato attivato il Servizio Veterinario di reperibilità dell’ Usl 2 di Terni per la presa in carico del cane una volta recuperato. I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico, dopo avere perlustrato l'area indicata, hanno individuato il cane che è stato avvicinato con cautela essendo impaurito e zoppicante, rassicurato e caricato a bordo del mezzo. L’animale è stato poi consegnato al veterinario per le attività sanitarie del caso.

cane 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane ferito in montagna, salvato dal Soccorso Alpino e Speleologico

TerniToday è in caricamento