rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Cantamaggio, futuro a ostacoli.  Come lo vorreste? Il sondaggio di Terni Today

Carri sì o no, oppure a pagamento. La tradizionale festa di primavera della città dell’acciaio è ad un bivio. Dite la vostra

Cantamaggio senza carri? Oppure resistere superando le voragini economiche del Comune? Oppure, ancora, mettere le mani in tasca e fare comunque i carri. Ma a pagamento?

La tradizionale festa di primavera di Terni si trova di fronte ad un bivio. Con la possibilità concreta che l’aspetto più caratteristico della manifestazione – i carri, appunto – vengano cancellati dalla mancanza di risorse.

Il tema è ormai oggetto di discussione in città. Ieri l’altro di Cantamaggio si è parlato nella riunione della seconda commissione consiliare di palazzo Spada e il prossimo 29 ottobre si terrà un nuovo incontro per cercare di delineare i contorni del futuro prossimo dell’evento.

Il dibattito a Palazzo Spada

Una decisione politica ma non solo. Per questo Terni Today promuove un sondaggio tra i cittadini. Come vorreste che fosse il Cantamaggio? Con i carri, senza oppure con i carri a pagamento.
Dite la vostra con il sondaggio di Terni Today.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantamaggio, futuro a ostacoli.  Come lo vorreste? Il sondaggio di Terni Today

TerniToday è in caricamento