Capodanno, niente concertone in piazza: “Non ci sono i soldi”. E così Terni si organizza

Per il secondo anno il Comune non ha organizzato il tradizionale appuntamento per l’ultimo giorno dell’anno. Ecco tutte le alternative per festeggiare

“Non ci sono i soldi” e “Quelli prima di noi ci hanno lasciato in dissesto finanziario” sono stati i leitmotiv dei primi mesi della nuova giunta comunale. E anche per l’ultimo giorno dell’anno, per la seconda volta senza concertone organizzato in piazza, suona lo stesso ritornello.

“L'anno si chiude senza strepiti e clamori, ma con raccolta sobrietà, cercando la bellezza a portata di tutti – scrive Andrea Giuli, assessore alla cultura e vicesindaco di Terni – nessun Dj set piazzaiolo, ma due concerti corali di carattere natalizio, uno al coperto e uno outdoor”.

Gli appuntamenti pre-capodanno sono oggi alle 18 con la Corale Edi Toni presso il museo diocesano di piazza Duomo e domani alla stessa ora con il coro polifonico di San Francesco e musicisti al seguito, che terranno una performance sulle scalinate del teatro Verdi illuminato.

Ma per chi volesse festeggiare il Capodanno, di seguito alcune delle proposte in città tra musica, ristoranti e tanto divertimento.

A tutta musica

Oggi alle 18.30 la festa inizia al Csa Germinal Cimarelli con Ephebia Winter: “Chiudiamo questo 2018 con una super giornata al Cimarelli che proseguirà anche la sera, per non farci mancare niente”, scrivono sulla pagina Facebook dell’evento.

Si inizierà con la Battle of the Bands, poi si esibiranno L'Estetica ed i Cotton Viper e quindi, a seguire, la ena sociale by Ephebia. Chiuderanno in bellezza i mega live di Liliana Lili Refrain e la Repubblica Popolare della Conca Ternana.

Dalle 18 alle 22, questa sera musica anche in via Lanzi con dj set e concerti gratuiti delle band ternane.

Cenoni in centro

I cenoni di capodanno nei ristoranti del centro sono quasi tutti sold out. Le prenotazioni termineranno proprio in queste ore, ecco la nostra guida:

Al Lab.biciclario di via Sant’Antonio 46 cenone dinamico, con ricchissimo buffet tradizionale e non, pochi tavoli e molte sedie, dj set, tombolata e premi per tutti: “Il fortunato vincitore avrà infatti tutta per sé una delle nostre bici supercalifragilistichespiralidose”.

Da Mishima, in via del tribunale 9, la proposta è il “Mishimanno”: si tratta di un animale mitologico con orecchie grandissime per ascoltare, gambe lunghissime per ballare e una bocca gigante per mangiare grandi quantità di cibo. Compare sulla Terra una sola volta all’anno in occasione del 31 dicembre e scompare la mattina del 1 gennaio. Vi intratterrà nel corso della cena e nel dopo serata con i suoi balli sfrenati. A guidare le movenze del Mishimanno ci saranno i dischetti mitologici di Tiziano Ribiscini. La cena sarà a menù fisso, dalle 24 ingresso gratuito.

All’hotel Garden Terni si festeggia l’inizio del nuovo anno al ristorante Il Melograno, dove il cenone ed il veglione saranno celebrati in compagnia del grande Fabrizio Longaroni, che renderà la serata divertente e piacevole.

Per gli amanti del sushi, cenone anche al ristorante giapponese Shizen con piatti speciali sul kaiten come astice, capesante, ostriche, gamberoni e tanto altro.

Cenoni in provincia

Stesso discorso anche per i ristoranti fuori dal centro storico di Terni, dove è necessaria la prenotazione.

A Narni al Parco Dei Cavalieri il cenone inizia alle 21 con il dj set di Carlo Quondam. Per i bambini animazione con il mago lino, dalle 24 si ballerà sulle note della musica disco.

Sempre a Narni appuntamento anche al Tabard Inn Pub, dove le tradizioni sono importanti e qui il cenone è sempre una certezza. Quest'anno lo show sarà movimento dai RJM Staff.

A Stroncone si fa festa al Bistrot dei Sognatori, in vocabolo Stazione 28, con l'intrattenimento musicale e Dj Set di Alex Cerasani.

A Piediluco capodanno sul lago al ristorante Acqua Dolce, nella vecchia sede della Canottieri Società “Terni” in Via Noceta 6. L’ultima sera del 2018 prevede anche dj set, baby sitting e intrattenimento per bambini. A mezzanotte spettacolo pirotecnico sul lago, musica dal vivo con Pellegrini Giammari Duo.

Le discoteche

All’Opificio in via del Sersimone 8 la notte di San Silvestro è a tema animalier: chic, glamour, bon ton, pop, soft, provocatorio, lussurioso, questo è l’animalier che affascina da sempre molti designers grazie alle sue molteplici identità. Questo sarà il tema del Capodanno Opificio 2019 con “dress-code”, gadget e tante sorprese tutte da scoprire.

Al Fedora DiscoCinema Terni si inizia alle 23.30 con il format Capodanno nel mondo: ogni ora si festeggerà un capodanno diverso in base al fuso orario dei paesi nel mondo. In Console si alterneranno Dj Cristopher, Dj Riky P e Dj Steejay. Prevista navetta gratuita andata e ritorno da via primo maggio.

Sempre al Fedora, per gli amanti dell'house music dall'unione di Red Zone Club & Stardust Club nasce Red Star. Il tema sarà Colazione da Tiffany Dance Party, in consolle The Revese Brothers, Ricky l, Matteo Picotti, Malcolm e Federico Ortenzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al Mytho’s – Don Carlos Terni (in via Gabelletta 32) il cenone show inizia alle 21 con Marco Rea. Si proseguirà poi con i dj resident Claudio Ferrini, Fabio Diomedi e Max Cecchetti e con i dj latino Mosquito e Lemon.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento