rotate-mobile
Attualità

Terni, l’atteso debutto delle carrozzelle in città: il luna park festeggia una speciale ricorrenza GALLERIA FOTOGRAFICA

Tra le novità di quest'anno c'è il ‘Top spin’, ovvero una giostra con due bracci e navicelle

Il conto alla rovescia è iniziato: il grande luna park di Terni sta per riaccendere giochi e luci. Lo farà sabato 2 dicembre al piazzale dello Staino, nel luogo di sempre, con una grande festa. Tantissimi giochi ed attrazioni terranno compagnia a grandi e piccini fino alla fine del mese di febbraio 2024. In tutto sono una settantina le attrazioni che sono già state montate e che risultano distribuite tra grandi, medie e piccole, che attendono grandi e piccini. Quest'anno per i tanti "giostrai" che formano questa piccola cittadella del divertimento, c'è un anniversario importante da festeggiare, ovvero quello degli 80 anni dalla prima volta in cui i loro nonni e genitori montarono le proprie attrazioni nel capoluogo ternano.

Luna park 2023

Un particolare di non poco conto riguarda il fatto che il luna-park fu allestito in città anche durante l'ultima guerra. Quella di quest’anno sarà dunque una "edizione" speciale, con una grande festa di inaugurazione che, sabato 2 dicembre, consentirà a grandi e piccoli di utilizzare tutte le giostre al costo speciale di 2 euro. Domenica 17 dicembre è in programma un altro appuntamento da non perdere, che vedrà la presenza delle mascotte ed un suggestivo spettacolo di bolle giganti. Tra le novità di quest'anno c'è il ‘Top spin’, ovvero una giostra con due bracci e navicelle, oltre alle "solite" attrazioni che non mancheranno di attirare un pubblico eterogeneo da sempre affascinato dal rutilante mondo delle giostre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, l’atteso debutto delle carrozzelle in città: il luna park festeggia una speciale ricorrenza GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento