rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità

Cascata delle Marmore, grande afflusso notturno per cercare un po' di refrigerio. Due cinghiali ‘sfidano’ la parete rocciosa FOTO

Una location meravigliosa che accoglie migliaia di turisti ogni settimana e la possibilità di poter godere di un po' di frescura con l’apertura del parco allargata alla sera

Una consuetudine che sta diventando piacevole abitudine. L’intera area della cascata delle Marmore è sempre più frequentata, non solo dai tantissimi turisti che vi si recano ogni giorno. A causa del caldo che attanaglia la conca ternana, sono sempre di più ternani (e non) che la scelgono anche durante le ore notturne, alla ricerca di un po' di refrigerio. Lo scenario è abbastanza curioso, in tal senso. Fuori dal parco infatti ci si organizza con dei tavolini e delle sedie, portate da casa, trascorrendo qualche ora in compagnia, all’altezza dell’area dedicata al parcheggio ed alle attività commerciali. Dentro invece è possibile godere dello scenario unico della cascata illuminata che consente di ammirare la maestosità del luogo.

IMG_3944-2

Chi era presente, nel corso della serata di ieri – martedì 26 luglio – si è poi imbattuto in una scena alquanto particolare. Dal bosco infatti sono fuoriusciti due ‘coraggiosi’ cinghiali che hanno percorso la parete rocciosa della cascata fino a sparire tra la vegetazione. Avendo optato per la parte in falsopiano non è stato difficile per loro arrivare a meta ed abbeverarsi, sotto gli occhi di decine di curiosi.

IMG_3945-2

La cascata delle Marmore rappresenta una meta ambitissima: il ritorno dei turisti stranieri, dopo due anni contrassegnati dalla pandemia, aumenta ulteriormente la propria visibilità oltre penisola, generando anche il content marketing, seppur indiretto, da parte di chi posta sui social le foto della bellezza delle Marmore, inserendo gli appositi tag. Un’altra estate da record si prospetta, in termini di affluenza, per la bellezza della Valnerina.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascata delle Marmore, grande afflusso notturno per cercare un po' di refrigerio. Due cinghiali ‘sfidano’ la parete rocciosa FOTO

TerniToday è in caricamento