Cascata delle Marmore, ingressi al top nel mese di marzo

Sono stati venduti circa 17.308 biglietti a fronte dei 7.058 dell ‘anno precedente per un incasso di 123.000 euro a fronte della metà dello scorso anno. Sono stati staccati 10.310 biglietti integrativi a marzo 2019 per importo di circa 15. 250 euro, mentre nel 2018 sono stati circa 5.223 i biglietti integrativi venduti

Il vicesindaco e assessore al Turismo e Marketing Andrea Giuli ha risposto durante il Question Time alla interrogazione presentata dal gruppo consiliare del Partito democratico in merito all’organizzazione oraria della Cascata delle Marmore. I Consiglieri del Pd chiedevano di conoscere l'esistenza o meno di scostamenti di orario rispetto a quelli previsti nel capitolato d’appalto dei servizi di supporto e assistenza turistico-logistica nell’area della Cascata e se eventuali scostamenti  hanno prodotto un minore afflusso di turisti rispetto allo storico degli scorsi anni e quindi un minore introito.
“In data 14/11/2018 la giunta comunale approvava la delibera numero 146 oggetto: “Servizi di supporto ed assistenza turistico-logistica nell’area della Cascata delle Marmore e del comprensorio integrato di pregio per l’anno 2019. Approvazione progetto per l'appalto del servizio redatto ai sensi dell'Art 23. Commi 14 e 15 del D.Lgs 50/2016" in cui si afferma che i servizi hanno durata un anno per un importo a base d’asta di servizio di 585.982,00 euro. In data 13/12/2018 (un mese circa dopo la delibera) è stato pubblicato sul MEPA il bando per la gestione dei servizi turistici legati alla Cascata delle Marmore con scadenza il 31/12/2018 (poi in data 19/12/2013 posticipata al 03/01/2019) e della durata di sei mesi. Il capitolato d’appalto per i servizi di supporto ed assistenza turistico logistica nell’area della Cascata delle Marmore e del comprensorio integrato di pregio fa riferimento ad un ammontare dell’appalto pari ad euro 193076,78. L'articolo 4.b dispone che il servizio di biglietteria dovrà iniziare almeno 15 minuti prima dell’apertura al pubblico al fine di assicurare l'apertura in orario. II capitolato per gli orari di apertura rimanda all’allegato 1, che in merito al mese di marzo prevede una apertura del parco dalle 10 alle 18 nei giorni feriali, e dalle 10 alle 22 nei giorni festivi. Il sito internet del nuovo gestore nella parte relativa agli orari per il mese di marzo fa riferimento invece per l’apertura feriale del parco all’orario 11 30 — 16 30, al rilascio dell’acqua 12 — 13 e 15 — 16, per la biglietteria feriale alle fasce 11 30 — 13 30 con un’ora di interruzione per poi riprendere dalle 14 30 alle 16 30 e infine per i festivi la biglietteria per il parco dalle 10 30 alle 18 30. Pertanto è evidente uno scostamento tra l'orario previsto nel capitolato e quello offerto dal nuovo gestore, restringendo l'offerta turistica e la possibilità di incasso”.
Vicesindaco e assessore al Turismo e Marketing Andrea Giuli. "Con determina dirigenziale n. 371 del 1.02. 2019 si fa esplicito riferimento ad una modulazione sperimentale degli orari per motivi gestionali. L'ammontare delle ore  annuali, 1283, del rilascio delle acque è rimasto inalterato. Quindi non c’è nessun cambiamento di monte ore. Calendario esatto si è perfezionato il 1 marzo 2019 . In merito al timore di minor afflusso i numeri  parlano chiaro. Infatti, a marzo 2019 sono stati venduti circa 17.308 biglietti a fronte dei  7.058 dell ‘anno precedente per un incasso di 123.000  euro a fronte della metà dello scorso anno. Sono stati staccati 10.310 biglietti integrativi a marzo 2019  per importo di circa  15. 250 euro, mentre nel  2018 sono stati circa 5.223 i biglietti integrativi venduti. Siamo molto soddisfatti dei numeri registrati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento