rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Cascata delle Marmore, oltre 15mila presenze nel ponte lungo: anche la mostra di Caravaggio fa il pieno

Tanti turisti in Valnerina ma anche in centro per l’evento culturale della Fondazione Carit

Oltre quindicimila presenze in quattro giorni per la Cascata delle Marmore, oltre duemila nel weekend per la mostra su Caravaggio. Il ponte lungo porta tanti turisti in città e, come prevedibile, i numeri annunciati nelle scorse ore sono rivisti al rialzo, sia dall’amministrazione comunale che dalla Fondazione Carit. 

Tra sabato e martedì nel sito turistico della Valnerina hanno staccato il tagliando 15.300 turisti, provenienti da tutta Italia ma anche dall’estero. Un successo e numeri da record, se si considera che il periodo compreso arriva a cavallo tra ottobre e novembre. Cifre che sono certamente più estive che autunnali. E in molti dei turisti che hanno visitato la Cascata sono finiti poi a corso Tacito, a Palazzo Montani Leoni, dove fino all’8 gennaio ecco la mostra “Dramma e Passione”, organizzata proprio dalla Fondazione Carit e inaugurata nei giorni scorsi. Nel corso del fine settimana appena trascorso oltre duemila persone infatti hanno potuto ammirare i dipinti del Caravaggio e di Artemisia Gentileschi. Un binomio, quello tra turismo e cultura, che in questo caso ha fatto centro e che promette, nei prossimi giorni, di continuare a portare turisti a Terni, magari non più per le basse temperature ma nel contesto delle festività natalizie.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascata delle Marmore, oltre 15mila presenze nel ponte lungo: anche la mostra di Caravaggio fa il pieno

TerniToday è in caricamento