Una cascata di visitatori, il sito turistico ternano fa il pieno di consensi. Il primo week end dopo la riapertura dei confini

Sono stati 3.500 i turisti totali distribuiti tra sabato e domenica. Attesa e curiosità per gli accessi dopo la riapertura dei confini regionali

foto di repertorio

Piccoli ma significativi passi compiuti verso il ritorno alla normalità. Dallo scorso 3 giugno è stato possibile tornare a varcare i confini regionali, dopo le restrizioni previste dall’emergenza sanitaria. Primo banco di prova, da un punto di vista prettamente turistico, il week end appena andato in archivio in tutti i luoghi da visitare della nostra penisola.

I numeri convincenti della Cascata delle Marmore

Sono stati circa 3500 i visitatori totali che si sono recati alla Cascata delle Marmore nel periodo compreso tra sabato 6 e domenica 7 giugno. Di questi 570 accessi gratuiti mentre 400 circa hanno acquistato il ticket online. Numeri che avvicinano quelli delle stagioni ‘normali’ dove non erano previste tutte le disposizioni attualmente in auge. I parcheggi presi d’assalto - fin dalla mattinata - mentre i sentieri monitorati dal personale preposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tal proposito l’amministrazione comunale sta lavorando per ampliare gli stalli, ed aumentare il numero di spazi di sosta a disposizione dei fruitori, in previsione di un ulteriore ed auspicato aumento dei turisti. Purtroppo, a causa dell’emergenza Covid, difficilmente sarà possibile riattivare il servizio navetta il quale, lo scorso anno, aveva riscontrato un buon successo. E’ evidente che occorra massimizzare al meglio le risorse a disposizione, contemperare alle difficoltà logistiche imposte dalla fase post emergenziale e nel contempo valorizzare al meglio l’ottimo lavoro fatto per la riapertura del sito turistico ternano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento