rotate-mobile
Attualità

Terni, la mostra di Rick Margiana: “Un archivio di memorie reali e fantasiose, emozioni e vite vissute”. Il programma

Iniziativa a cura di Alessia Minicucci e Isabella Cruciani di Istess Arte in collaborazione con Madè Eventi

Il cenacolo San Marco ospiterà la mostra personale di Rick Margiana denominata L’être et la mémoire. Una serie di opere fotografiche composte da immagini sovrapposte, mirate a descrivere le stratificazioni che caratterizzano l’essere umano e i suoi ricordi. L’inaugurazione è prevista per il tardo pomeriggio di venerdì 24 maggio (ore 18). Tale iniziativa è promossa da Istess Arte, in collaborazione con Madè Eventi.

Il lavoro di Rick Margiana sui volti, le espressioni e gli attimi ha una finalità ben precisa: essere un archivio di memorie, reali e fantasiose, di emozioni, di vite vissute. L’artista trasforma questi ritratti in lastre dove l’immagine è dolcemente sovrapposta, come una percezione indefinita, tra riflessi e strutture inventate. Una dinamica simile al ricordo che rende nebulosi i confini e dove non c’è una demarcazione netta delle linee e delle forme.

A tal proposito, in previsione dell’inaugurazione, l’artista dichiara: “L’essere umano è composto da una serie di strati talvolta imposti, talvolta regalati dall’esistenza, talvolta scritti dalla percezione di sé stessi. Il loro numero aumenta con il passare degli anni. Si sovrappongono, annientano, svaniscono, inaridiscono, nascono improvvisi e lentamente calcificano nel nostro carattere. Sono l’ossatura dei nostri pensieri. Il ricordo ha una dinamica simile. Non è mai netto, è sempre avvolto da una nebbia sottile. Con L’être et la mémoire – conclude - ho cercato di descrivere questi strati apposti dal tempo e le lenti che offuscano il ricordo”.  Orari apertura mostra: tutti i giorni dalle 17 alle 19,30 – sabato 25 apertura fino alle 22. Apertura al pubblico dal 24 al 31 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, la mostra di Rick Margiana: “Un archivio di memorie reali e fantasiose, emozioni e vite vissute”. Il programma

TerniToday è in caricamento