rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Attualità

Censimento, all'appello mancano 2.500 famiglie: c’è tempo fino al 12 dicembre

In campo anche 24 rilevatori per il monitoraggio Istat della popolazione: ecco come fare per potersi censire

Il censimento permanente della popolazione sta procedendo e in città già oltre mille famiglie hanno provveduto a compilare on line autonomamente il questionario Istat. Sono però quasi 2.600 le famiglie che non hanno ancora provveduto ad adempiere a questo obbligo di legge.

C’è tempo fino al 12 dicembre per compilare in autonomia in questionario, ma da alcuni giorni si sono attivati i 24 rilevatori incaricati dal Comune che contatteranno le famiglie per effettuare le interviste e raccogliere le informazioni richieste. Le famiglie che per il 2022 fanno parte del campione e che hanno già ricevuto una lettera dell’Istat ed un ulteriore sollecito a rispondere, se non vogliono procedere autonomamente on line possono scegliere tra  più opzioni per potersi censire: saranno contattate dagli operatori comunali per un’intervista faccia a faccia a domicilio o telefonica; si potranno recare presso il l’ufficio di censimento a piano terra di  Palazzo Spada; potranno telefonare all’ufficio comunale di censimento 0744 549666 549669. Il centro comunale è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle 15,30 alle 18.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Censimento, all'appello mancano 2.500 famiglie: c’è tempo fino al 12 dicembre

TerniToday è in caricamento