rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Cento giorni all’esame, la festa contagia anche gli studenti di terza media delle scuole di Terni

Così gli alunni della terza H della Orazio Nucula hanno “solidarizzato” con i colleghi più grandi

Una volta festeggiare i “cento giorni all’esame” era una prerogativa degli studenti delle quinte classi degli istituti superiori. Un modo come un altro per esorcizzare un appuntamento molto temuto e per far sapere a tutti che, dal giorno in cui si sarebbe indossata la t-shirt o la felpa con su scritta la fatidica frase, scattava l’inesorabile count-down. Da qualche tempo, la moda di festeggiare il conto alla rovescia verso la conquista dell’ambito diploma, ha contagiato anche gli studenti più piccoli: quelli delle medie.

Così, non deve sorprendere più di tanto se capita di incontrare dei ragazzi, ancora giovanissimi, che ostentano con fierezza, su un capo indossato, il messaggio dei “- 100 giorni”. Non sfuggono alla “regola” i ragazzi di terza media degli istituti di Terni che da lunedì mattina (11 marzo) hanno iniziato a sfoggiare le felpe “di ordinanza” con su scritto il nome della classe e dei nick, spesso curiosi e bizzarri, che solo loro sono in grado di interpretare.

La foto che pubblichiamo è stata scattata lunedì mattina nel piazzale antistante la scuola media Orazio Nucula di Terni. Qui, gli studenti della terza H si sono schierati, rigorosamente di spalle, in una posa del tutto originale. Un grande in bocca al lupo, da parte della nostra redazione, a loro e a tutti gli altri studenti ternani che tra qualche mese si presenteranno a sostenere gli esami di terza media, quelli che gli apriranno le porte verso licei e istituti tecnici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento giorni all’esame, la festa contagia anche gli studenti di terza media delle scuole di Terni

TerniToday è in caricamento