rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Idrogeno green per i treni, dal Pnrr fondi per Terni: “Destinati alla tratta Rieti-Sulmona”

Tra i nove progetti regionali sostenuti dal governo anche quello per la centrale di produzione per l’alimentazione dei convogli

Con i fondi del Pnrr spazio anche a una centrale di produzione di idrogeno green che alimenterà i treni sulla tratta Terni-Rieti-L’Aquila-Sulmona. E’ quanto è stato deciso nella cabina di coordinamento integrata che si è svolta il 30 dicembre a livello governativo. Sono stati infatti definitivamente approvati i 9 progetti per la realizzazione di impianti sportivi e ciclovie, per un ammontare complessivo di 10 milioni di euro. Tali interventi, finanziati nell’ambito del PNRR-Fondo complementare, vanno ad aggiungersi ai 23 milioni con cui verranno realizzati progetti di riqualificazione urbana e lavori di manutenzione delle strade comunali.

“Altrettanto significativa e di grande rilevanza - spiega la Regione in una nota - sarà anche la previsione di realizzare a Terni una delle centrali per la produzione di idrogeno ‘green’ destinato per l’alimentazione dei treni, che collegheranno la tratta Terni-Rieti-L’Aquila-Sulmona. La linea Terni-Sulmona, si configura come un importante dorsale tra Lazio, Umbria ed Abruzzo, completando gli interventi per la mobilità ferroviaria nei territori del cratere sisma collegandosi alla tratta Roma-Orte-Falconara e Roma-Pescara”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idrogeno green per i treni, dal Pnrr fondi per Terni: “Destinati alla tratta Rieti-Sulmona”

TerniToday è in caricamento