rotate-mobile
Attualità Montefranco

Nuovo centro commerciale: "Due storiche attività hanno unito le forze compiendo un piccolo miracolo"

Il debutto del nuovo centro commerciale in località Fontechiaruccia a partire dalla mattinata di oggi, mercoledì 21 settembre. L'intervento del sindaco di Montefranco Rachele Taccalozzi

Un esordio atteso per il centro commerciale, a marchio Conad che ha ufficialmente aperto i battenti nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 21 settembre. Ad anticipare l’apertura al pubblico il taglio del nastro, avvenuto alla presenza delle istituzioni del territorio. La struttura è collocata nella zona di Fontechiaruccia di Montefranco, a pochi metri dal campo sportivo e dotata anche di un ampio parcheggio.

Il complesso detiene un’area di oltre cinque mila metri quadrati, al cui interno sono presenti locali commerciali, studi medici, uffici direzionali computando una superficie di 3600 metri quadri. Tale zona è stata completamente riqualificata, mediante tale intervento, ed ora è fruibile alla clientela.

GALLERIA FOTOGRAFICA 

Al suo interno è presente il centro Conad ed un punto ristoro, il locale Fotoplanet di Alessandro Ossidi, un negozio di abbigliamento denominato Coccole e l’ottica Dragoni. Inoltre un’attività dedicata alla casa ed alla famiglia ed il brand Nkd nell’immediata prossimità della struttura. A breve dovrebbe debuttare anche una lavanderia.  

Il sindaco di Montefranco Rachele Taccalozzi, intervenuta alla redazione di www.ternitoday.it ha dichiarato a riguardo: “Due storiche attività rispettivamente del nostro borgo ed Arrone, hanno deciso di unire le forze e fare questa operazione così importante. Tale area era degradata ed abbandonata ormai da anni. E’ stata pertanto riqualificata e, grazie al supporto di Conad e Pac2000, i due titolari sono riusciti a compiere questo piccolo miracolo, aprendo questo supermercato dove gravitano altre realtà rilevanti che hanno creduto nel nostro territorio”.

Il debutto e la collocazione: “Una posizione centrale, a pochi metri dalla strada Valnerina, opportunità importante per i residenti nel fruire dei servizi offerti. Speriamo che si inneschi un circolo virtuoso. Di certo avere accesso ad un’area commerciale cambia la vita alla gente e rappresenta un’occasione anche per fare una passeggiata. Sembra scontato magari per chi abita in città ma per noi – sottolinea Rachele Taccalozzi – rappresenta una novità assoluta. Il territorio, sotto certi punti di vista, è stato piuttosto penalizzato. Pertanto speriamo sia l’inizio di un nuovo corso. Ne abbiamo bisogno. Poi – aggiunge il sindaco – tanti giovani ci lavorano”. Come è andata la cerimonia?: “La prima volta che mi capita di tagliare un nastro relativo ad un’apertura. Mi sono sentita privilegiata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo centro commerciale: "Due storiche attività hanno unito le forze compiendo un piccolo miracolo"

TerniToday è in caricamento