rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità

Ternana, in arrivo il duplice passaggio decisivo per la realizzazione del Centro sportivo. Un nuovo difensore per i rossoverdi

Convocata la prima commissione consiliare che esaminerà la variante. Successivo step in Consiglio comunale propedeutico all’inizio dei lavori.

Un passaggio atteso per la realizzazione del Centro sportivo della Ternana. Giovedì 9 giugno (ore 9) è stata convocata la prima commissione consiliare che esaminerà, al punto 1 dell'ordine del giorno, la "Variante parziale al Prg parte operativa comparto di Villa Palma per l'alienazione ed attuazione del Nucleo FD3 di proprietà comunale".

Se non dovessero esserci intoppi, la proposta di deliberà passerà in Consiglio comunale – la prossima plenaria dovrebbe tenersi il 13 giugno - dove è previsto il voto decisivo. In caso di semaforo verde la società di via della Bardesca potrà iniziare i lavori per la realizzazione del Centro sportivo. Un complesso che sorgerà tra strada del Gioglio e strada Santa Maria la Rocca e prevede la realizzazione di campi da gioco, una palestra, un convitto e delle strutture sanitarie. L’area individuata è pronta da un punto di vista urbanistico ossia FD4, classificabile come zona a verde sportivo privato.

La società rossoverde, come è noto, si è già cautelata per consentire alla prima squadra di poter svolgere gli allenamenti su un terreno naturale. Sono infatti iniziati i lavori per adeguare i campi del Campomaggio alle esigenze dei rossoverdi. Al termine del ritiro di Cascia i ragazzi di Lucarelli proseguiranno la preparazione sui manti della Polymer, in previsione dei primi impegni ufficiali. In attesa di conoscere il calendario e le avversarie della prossima B 2022/2023 è già noto l’avversario delle Fere, in Coppa Italia. La compagine rossoverde infatti affronterà la Cremonese, incontro valevole per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia.

Dal mercato intanto dovrebbero arrivare le prime ufficializzazioni anche se, lo ricordiamo, la sessione estiva aprirà i battenti il prossimo 1 luglio. In tal senso il giovane cursore Niccolò Corrado potrebbe essere il primo rinforzo della Ternana. Classe 2000, di proprietà dell’Inter, computa 69 presenze complessive tra i Pro distribuite tra Arezzo, Palermo e Feralpisalò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, in arrivo il duplice passaggio decisivo per la realizzazione del Centro sportivo. Un nuovo difensore per i rossoverdi

TerniToday è in caricamento