rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità Narni

Nuova gestione per il Centro sportivo di Narni: “Open day nel segno dell’inclusione e della promozione del tennis”

L’annuncio dell’amministrazione comunale di Narni e l’inaugurazione prevista per domani, martedì 10 gennaio. I dettagli dell'Open day

Nuova gestione per il Centro sportivo La Valletta di Narni. A partire dalla giornata di domani, martedì 10 gennaio, prenderanno il via le attività tennistiche con una serie di novità. A tal proposito l’amministrazione comunale narnese comunica che: “La nuova associazione sportiva vede il ritorno di Paolo Cotogni, storico maestro di tennis, cresciuto professionalmente all’interno della struttura, ed oggi maestro nazionale. Inoltre Cotogni verrà affiancato da altre due figure di rilievo come Fabio Moscatelli anche lui maestro nazionale, attualmente delegato provinciale del Coni e Riccardo Ricci, istruttore Fit e personaggio di spicco del tennis ternano”.

A tal proposito: “L’assessore allo sport Alessia Quondam Luigi ha accolto positivamente la notizia che vede la pratica del tennis, storicamente legata a questo luogo, continuare. Pertanto i tanti affezionati ed appassionati, potranno proseguire o intraprendere l’attività sportiva non solo vista come tale, ma anche come momento di aggregazione e utilità sociale”. L’evento di benvenuto: “Per iniziare al meglio la nuova associazione sportiva ha organizzato per domani – martedì 10 gennaio - dalle 16 alle 19, un Open day ai campi coperti del Centro sportivo. Sarà un’occasione per conoscersi, parlare di tennis, giocare insieme e presentare i nuovi programmi delle attività. L’invito è aperto a tutti – concludono dal Comune di Narni - all’insegna dell’inclusione e della promozione del tennis storicamente un fiore all’occhiello del territorio narnese”.

Intervento Moscatelli

Il maestro Fabio Moscatelli, nonché delegato Coni, in previsione dell’apertura ha dichiarato: “Domani pomeriggio comincerò una importante avventura tennistica, l'ennesima della mia lunghissima carriera. Non voglio nascondere l'emozione di viverla in uno storico circolo della nostra provincia, il primo ad essere fondato, che tanto ha rappresentato per intere generazioni di tennisti. Sarò con il maestro dei maestri Paolo Cotogni con l'onore di lavorare finalmente fianco a fianco, così come sarà un piacere avere con me Riccardo Ricci un fratello minore più che un collaboratore. Voglio ringraziare Federica e Federico, gestori del centro, per la stima e la fiducia, la vicesindaca e assessore allo sport del comune di Narni Alessia Quondam per l'appoggio e la condivisione di quelli che saranno i programmi futuri. Saluto con affetto l'amico e collega Andrea Paiella che tanto e con merito ha fatto in questi anni per il tennis narnese e ternano a cui auguro i migliori successi. Ed infine un pensiero affettuoso a chi ha fatto allora ciò che oggi ci permette di fare, il dottor Elvio Daniele, autentico ed insuperabile uomo di Sport. Do appuntamento a domani – conclude Fabio Moscatelli - a tutti coloro, bambini, ragazzi ed adulti che vorranno giocare con noi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova gestione per il Centro sportivo di Narni: “Open day nel segno dell’inclusione e della promozione del tennis”

TerniToday è in caricamento