rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità Polino

Collebertone, un gioiello abbandonato: “Rifiuti e arredi distrutti, intervenga l’amministrazione comunale”

La segnalazione del Centro studi Malfatti sull’area nel territorio di Polino: “Crediamo che la bellezza del luogo e una sistemazione possano portare ancora più cittadini a frequentarla”

Rifiuti e arredi rotti, il Centro studi Malfatti lancia l’allarme sulla situazione in cui si trova l’area di Collebertone, nel territorio comunale di Polino.

collebertone polino1-2In particolare, viene rilevato lo stato di degrado delle isole ecologiche che “andrebbero pulite in quanto lo stato di incuria e l’immondizia presente a terra scoraggia anche le persone più diligenti a riporre i rifiuti nei cassonetti. Pertanto auspichiamo che l’amministrazione municipale direttamente o tramite chi effettua la raccolta dei rifiuti ripulisca le isole ecologiche”.

“Per quanto riguarda i tavoli divelti – proseguono dal Malfatti - questo è dato dalla maleducazione dei cittadini o altre volte sono gli animali a pascolo libero che si appoggiano su di essi, rompendoli. Anche in questo caso, chiediamo al Comune il ripristino e una frequente presenza delle forze dell’ordine che sarebbero deterrente dei vandali”.

“Questo luogo a pochi chilometri dalla città di Terni è frequentato molto in questo periodo di caldo afoso, poiché si può trovare un’aria pulita e fresca per tanti ternani. Crediamo che la bellezza del luogo e una sistemazione possano portare ad essere frequentata da ancor più cittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collebertone, un gioiello abbandonato: “Rifiuti e arredi distrutti, intervenga l’amministrazione comunale”

TerniToday è in caricamento