menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto attività

foto attività

Chiude storica attività a Terni centro. Il messaggio a clienti ed amici: “Guardare avanti ed esplorare nuove mete”

Lo storico Barber shop di via Primo Maggio chiude i battenti: “L’esperienza del ragazzo barbiere si conclude”

Un luogo simbolo del centro cittadino che evoca romanticismo, storia e tradizione di Terni. Il barber shop di Giuliano Franceschini, sito in via Primo Maggio, chiude i battenti per cessata attività. Probabilmente non tutti i cittadini hanno avuto la possibilità di potersene accorgere. Siamo in piena Fase Due e la città, a piccoli passi, sta riavvicinandosi alla auspicata normalità. Percorrendo la strada spicca la serranda abbassata ed un messaggio di saluto destinato a: “Fernando, gli amici, tutti i clienti e tutte le persone che, entrando nella bottega, sono entrate a far parte della sua storia e hanno contribuito alla sua crescita”.

Il messaggio e la dedica

“Sono trascorsi 62 anni da quella domenica di fine Ottobre del 1958 in cui un ragazzetto entrava nella bottega di Tullio in via Roma”. E’ questo l’incipit del messaggio il quale compare sulla vetrina del Barber shop. Al suo interno poi viene sottolineato come: “In tutto questo tempo la bottega è diventata un luogo ricco di esperienze ed amicizie sincere”. La speranza ed il futuro: “Ora l’esperienza del ragazzo barbiere si conclude, esce dal negozio di via Primo Maggio per guardare avanti, esplorare nuovi orizzonti e nuove mete…magari su due ruote”.

L’omaggio di Giuliano: “Ringrazio Ferdinando, tutti gli amici, tutti i clienti e tutte le persone che entrando nella bottega sono entrate a far parte della sua storia e hanno contribuito alla sua crescita”. La chiusura è dedicata ad un celebre passaggio del Barbiere di Siviglia. Una citazione ed un tributo per uno storico mestiere, parte integrante della cultura e della tradizione cittadina.

LE FOTO DEL BARBER SHOP CHIUSO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento