rotate-mobile
Attualità

Terni, in arrivo un cimitero per gli animali domestici e d’affezione: “Esigenza rappresenta dai cittadini in molteplici occasioni”

Iniziativa adottata dalle consigliere di Alternativa Popolare Federica Mengaroni e Maria Elena Gambini

Un cimitero per gli animali domestici e d’affezione. La giunta comunale è in procinto di approvare un atto, dopo la richiesta avanzata dalle consigliere di Alternativa Popolare Federica Mengaroni e Maria Elena Gambini, impegnate anche nella modifica al regolamento sulla ‘Tutela e la difesa degli animali per favorire il miglior rapporto uomo-animale-ambiente’.

A tal proposito da palazzo Spada viene sottolineato che: “Gli esponenti di maggioranza non presenti in giunta collaborano attivamente e proficuamente per l’attivazione del programma di Alternativa popolare e per l’attuazione dell’indirizzo politico amministrativo”. Le consigliere Federica Mengaroni e Maria Elena Gambini, in rappresentanza del gruppo consigliare di Alternativa Popolare, hanno depositato nei giorni scorsi un atto di indirizzo per la realizzazione di un cimitero per gli animali domestici e d’affezione.

Le esponenti della maggioranza hanno attivato tale iniziativa: “Avendo ritenuto necessario rispondere alla necessità, più volte rappresentata dai cittadini ternani, di individuare un luogo che consenta la prosecuzione di un legame di vicinanza tra l’umano e l’animale defunto e che al contempo garantisca gli standard igienico sanitari. Trattandosi di uno dei punti del programma sul quale Alternativa Popolare ha fondato la campagna elettorale dell’attuale sindaco Stefano Bandecchi - concludono - la giunta ne ha riconosciuto immediatamente l’importanza e l’urgenza e lo approverà quanto prima". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, in arrivo un cimitero per gli animali domestici e d’affezione: “Esigenza rappresenta dai cittadini in molteplici occasioni”

TerniToday è in caricamento