rotate-mobile
Attualità

Terni, arriva il primo cimitero per gli animali di affezione: via libera da palazzo Spada. Ecco dove sorgerà

Il Consiglio comunale ha approvato l’atto di indirizzo presentato nel corso della seduta di stamattina, lunedì 8 gennaio

Un passaggio decisivo in previsione della realizzazione del cimitero per gli animali di affezione. Nel corso della mattinata di oggi, lunedì 8 gennaio, è stato approvato l’atto di indirizzo denominato: “Individuazione di una sezione del cimitero per gli animali d’affezione presso l’area a destinazione cimiteriale da PRG in Strada Madonna del Monumento”. Il documento è stato presentato dall’assessore preposto Mascia Aniello.

A tal proposito l’assessore Mascia Aniello lo ha illustrato ai presenti in aula: “Diamo mandato agli uffici di istituire un cimitero di affezione, nelle aree comunali, compatibile con il piano regolare e situato in strada Madonna del Monumento. L’obiettivo è quello di progettare, realizzare e gestire il cimitero valutando l’affidamento in house”.

Ad intervenire il presidente Andrea Sterlini che ha sottolineato il parere favorevole della prima commissione, poiché l’atto è precedentemente stato esaminato dai commissari. Successivamente il consigliere comunale Orlando Masselli ha presentato un emendamento per chiedere di valutare anche il collocamento in località ‘La Romita’ onde evitare di togliere terreno al nosocomio cittadino. Dopo una interruzione, per consentire l’esame dell’emendamento, il documento non ha ricevuto parere positivo.

Ulteriore stop per consentire al Consigliere Guido Verdecchia di presentare un altro emendamento, votato dall’assemblea in modo unitario, prima della discussione, la dichiarazione di voto e la votazione (26 favorevoli, 4 astenuti e tre assenti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, arriva il primo cimitero per gli animali di affezione: via libera da palazzo Spada. Ecco dove sorgerà

TerniToday è in caricamento