Cimitero di Collescipoli nel degrado: “Le famiglie hanno investito i loro risparmi”

I Consiglieri del Movimento cinque stelle hanno presentato un’interrogazione rivolta al primo cittadino Leonardo Latini e agli assessori competenti

cimitero Collescipòli

Monitorare lo stato del cimitero di Collescipoli, capire a chi spetta la manutenzione e quali interventi si valuta di fare a riguardo. I consiglieri comunali del Movimento cinque stelle hanno sottoposto all’attenzione di sindaco Latini e giunta comunale le criticità evidenziate all’interno ed esterno della struttura comunale, che si trova nell’immediata periferia della frazione.

20200110_091923-2

I consiglieri rimarcano all’interno del documento: “Come anche gli abitanti abbiano denunciato più volte sporcizie, secchi pieni, erba lungo i marciapiedi, catidoie otturate, viali pieni di buche, marciapiedi dissestati, intere parte dei muri crollate, settori danneggiati, buche”. Inoltre ricordato che: “Numerose famiglie hanno investito i loro risparmi per acquistare loculi e tombe.” Il cimitero negli anni passati è stato ampliato con una nuova area allo scopo di aumentare la capacità di capienza. Tuttavia, come affermano i pentastellati ternani: “Al suo interno è quasi totale l’assenza di pulizia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento