Cimitero di Collescipoli nel degrado. Salvati: “Completati gli interventi per la manutenzione ordinaria”

L’assessore ai lavori pubblici ha risposto ad un’interrogazione presentata dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle

foto di repertorio

Un primo passo è stato compiuto. Il cimitero di Collescipoli, come sottolineato dagli esponenti del Movimento Cinque Stelle, è stato oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini, in virtù della presenza di: “Erba lungo i marciapiedi, buche, caditoie otturate, secchi pieni, sporcizia”. Focus soprattutto sulla nuova area, oggetto di crititicità sottoposte all’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati.

Durante l’ultimo question time da remoto l’assessore ha spiegato. “Ho effettuato due sopralluoghi. Nel corso del primo è stata palese la necessità di interventi di manutenzione sulla pavimentazione e sulle pareti della parte nuova. Inoltre ho constatato una cattiva manutenzione del verde come evidenziato dai consiglieri, dando poi mandato agli uffici tecnici di intervenire”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La visita si è ripetuta a distanza di settimane: “Verde curato, pulizia approfondita in un contesto di manutenzione ordinaria sicuramente soddisfacente. I lavori sono stati ultimati durante la chiusura dettata dall’emergenza Covid”. Sugli altri tipi di interventi: “Le risorse sono state quasi tutte destinate al cimitero urbano che versava in condizioni pietose. I prossimi saranno dedicati a tutti gli altri che hanno il medesimo rispetto e considerazione di quello cittadino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento