Attualità

Cimiteri urbani abbandonati, l’annuncio: “Stiamo riorganizzando i servizi”. Arriva un programma di intervento

L’interrogazione presentata dai consiglieri Gentiletti (Senso Civico), Filipponi (PD), Angeletti (Terni Immagina) e Simonetti (M5S) illustrata nel corso del question time

Un intervento complessivo che riguarderà tutti i cimiteri urbani della città. L’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati, nel corso del question time scorso, ha infatti annunciato l’attivazione del programma annuale di manutenzione ordinaria e straordinaria dei campisanti. Nel contempo, rispondendo ad un’interrogazione presentata da Alessandro Gentiletti (Senso Civico); Francesco Filipponi (Partito Democratico); Paolo Angeletti (Terni Immagina) e Luca Simonetti (Movimento Cinque Stelle) si è soffermata su Piediluco: “Sono previsti interventi di manutenzione per circa 13 mila euro. Nello specifico riguarderanno l’ossario, nei pressi dell’entrata principale, il muro perimetrale di collegamento tra due padiglioni, locali, bagni, servizi, cancello, potatura delle alberature e fontanelle”.

Il capogruppo Alessandro Gentiletti, ricevendo una segnalazione, ha poi sottoposto una questione che riguarda il cimitero di Collescipoli: “Per ciò che concerne l’apertura e chiusura è legato alla mancanza di personale attualmente a disposizione”. Una problematica ad ampio raggio la quale riguarda anche altri cimiteri del territorio. “Ci stiamo riorganizzando i servizi pertanto spero che questo problema presto verrà risolto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri urbani abbandonati, l’annuncio: “Stiamo riorganizzando i servizi”. Arriva un programma di intervento

TerniToday è in caricamento