Comune di Terni, cinquantenne bloccato mentre minacciava i dipendenti con un bastone

L’intervento degli agenti della polizia locale nel corso della mattinata odierna, l’uomo è stato disarmato e denunciato a piede libero

comune di Terni

Gli agenti della polizia locale, nel corso della mattinata odierna, sono intervenuti a Palazzo Spada per fermare un individuo armato di un bastone in legno, dalla lunghezza di oltre un metro. Il cinquantenne - in evidente stato di agitazione – lo stava brandendo all’indirizzo dei dipendenti comunali presenti in quel momento. Gli agenti lo hanno trovato in stato di manifesta ubriachezza, all’interno degli uffici. Il suo scopo era quello di ottenere un appuntamento con il sindaco, ritenendo ciò l’unico modo per risolvere la sua condizione di disagio. Subito disarmato e poi condotto presso il vicino comando, è stato denunciato a piede libero per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Il bastone è stato sequestrato; contestata anche la violazione dell’art. 688 del codice penale per ubriachezza manifesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento