rotate-mobile
Attualità Narni

Narni, settima edizione del concorso ‘Premio alla cortesia’: premiati cinque commercianti

Il referendum ha visto coinvolte innumerevoli attività commerciali quali bar, ristoranti, negozi ed attività artigianali

Presso la sala del Digipass di Narni ha avuto luogo la cerimonia di consegna dei riconoscimenti riguardanti la settima edizione del concorso "Premio alla cortesia" istituito dal Lions club di Narni. "L'iniziativa - fanno sapere dal club narnese -, è nata dalla consapevolezza di quanto possa essere utile indicare, soprattutto alle nuove generazioni, quali siano i valori etici e morali da perseguire in un mondo in cui purtroppo la violenza, la volgarità, la maleducazione e lo scarso rispetto verso il prossimo emergono spesso come forme di malessere sociale, nonché di mancanza dei basilari valori di civica convivenza.

Anche in questo anno, come in passato, il referendum ha visto coinvolte innumerevoli attività commerciali quali bar, ristoranti, negozi ed attività artigianali e molto nutrita è stata la partecipazione dei votanti a dimostrazione della particolare sensibilità dei cittadini verso un'emergenza sociale oggi sempre più dilagante". Per il club di Narni hanno presenziato il Presidente di Zona 8B, Cesare Di Erasmo, la Past President Clelia Alaimo, il Tesoriere Carlo Gentili, Chiara Rossi membro del consiglio direttivo ed i soci Edmondo Dominici, Giorgio Fiorini e Paolo Santicchia.

Di seguito l’elenco dei vincitori della VII^ edizione del "Premio alla cortesia". Categoria negozi: Patrizia Meloni (Tip Tap Calzature – Narni Scalo), categoria bar: Sonia Giacinti (bar La Baita – Narni Scalo), categoria Artigiani: Antonella Giamminonni (Antonella Tessuti – Narni Scalo), Maria Luisa Liti (Emozioni Golose – Narni), categoria Ristoranti: Cristina Pistoni (Trattoria Tiberina – Narni).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, settima edizione del concorso ‘Premio alla cortesia’: premiati cinque commercianti

TerniToday è in caricamento