Cittadini in azione per ripulire la città

Continua l'opera di molti volontari che decisono di impiegare parte del proprio tempo a favore del decoro urbano come i giovani del Rotaract e i volontari di Retake Terni che hanno 'tirato a lucido' via Nazario Sauro - FOTOGALLERY

Cittadini volontari in azione per il decoro della città: i giovani del Rotaract, in collaborazione con l’associazione Retake Terni, hanno ripulito  le aiuole di via Nazario Sauro. A prendere parte all'iniziativa sono stati in sette: Edoardo Albert, Valeria Crocione, Filippo Vena, Tommaso Ribeca, Leonardo Proietti, Gabriele Crocione, più una volontaria di Retake Terni.

"È stata un’iniziativa molto importante - spiega Edoardo Albert, presidente del Rotaract di Terni - sia perché ha permesso di dare un apporto fattivo alla cura del verde cittadino sia, soprattutto, perché è con gesti come questo che si sensibilizza la città intera ed i suoi cittadini. Non a caso tutti i passanti per quella via si sono fermati, incuriositi, e nel salutarci ci hanno ringraziato. Tutte le azioni, anche le più semplici, - ha aggiunto - sono fondamentali per trasmettere un messaggio e in questo caso il messaggio è che per migliorare le condizioni della propria città non basta soltanto l’operato dell’amministrazione comunale bensì è necessario l’aiuto di tutti, anche il più piccolo ausilio è prezioso. Deve infatti esserci sinergia e noi, come Rotaract club Terni, l’abbiamo sempre ricercata.
Ringrazio innanzitutto il Comune di Terni e in special modo l’assessore all’Urbanistica, Enrico Melasecche, e tutti i componenti del suo ufficio, in particolare l’Ingegnere Federico Nannurelli e il geometra Maurizio Poncia, per averci concesso l’autorizzazione, accogliendo la nostra proposta con grande entusiasmo ed iscrivendoci, inoltre, in uno speciale elenco cittadino, con al suo interno i nominativi di tutti i volontari, amici del decoro urbano e del verde. Colgo altresì l’occasione per ringraziare il nostro socio Filippo Vena per averci messo in contatto con Retake Terni, essendone anch’egli un volontario.
Questa  iniziativa  - prosegue Albert - non è tuttavia la prima compiuta da parte nostra, durante quest’anno, a favore della riqualificazione e dell’incremento del verde pubblico. Partecipando, infatti, al progetto “Regala un albero alla città – Terni Verde 2018 – 2023” abbiamo acquistato e donato un albero alla città di Terni ed alla sua comunità, albero che è stato messo a dimora in via dell’Argine nel mese di aprile.
Con entusiasmo e spirito collaborativo, mossi da senso civico e amore per la nostra città, abbiamo contribuito, contribuiamo e continueremo a contribuire affinché  - conclude - Terni sia sempre più verde, più bella, più vivibile. Nuova linfa per il presente e per il futuro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento