rotate-mobile
Venerdì, 29 Settembre 2023
Attualità Ficulle

Ficulle, cittadinanza onoraria a Claudio Baglioni: “Le origini dei genitori, le vacanze ed il raduno dedicato ai fan”

La cerimonia si svolgerà nel pomeriggio di venerdì 28 ottobre presso il teatro San Lorenzo

Un legame piuttosto forte lega Claudio Baglioni al municipio di Ficulle. A tal proposito l'amministrazione comunale annuncia che, nel pomeriggio di venerdì 28 ottobre, avverrà la cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria conferita al cantautore. La cerimonia è prevista presso il Teatro San Lorenzo alla presenza dell'artista e di altri cittadini onorari del paese.

Le correlazioni tra Claudio Baglioni ed il territorio sono molteplici. Il padre Riccardo era infatti nato proprio a Ficulle, mentre la madre Silvia era originaria della vicina Allerona. Per motivi di lavoro i due si trasferirono a Roma, dove poi nacque Claudio nel 1951. Tuttavia il legame con le origini è perdurato nel tempo. E’ stato lo stesso cantautore a raccontare in diverse interviste le estati passate da ragazzo in campagna dagli zii, proprio a Ficulle, dove ancora possiede l'antica casa di famiglia. Inoltre diverse sue canzoni giovanili hanno trovato ispirazione in scene ed emozioni provate in quei periodi di vacanza, come ad esempio la celeberrima e poetica canzone "Ragazza di campagna".

In età più adulta la vita di Claudio Baglioni è tornata nuovamente a incrociarsi con quella del paese di Ficulle, dove si trova una struttura turistica a lui molto cara, in cui ha trascorso lunghi periodi di vacanza con la compagna Rossella Barattolo e della quale racconta: “Arrivai in questo posto in un momento di disorientamento e quel disorientamento passò e da allora ci ho passato molti momenti belli. Non a caso molte canzoni sono state ispirate in questo posto" tra cui, spiegherà poi in un altro passaggio la poetica "Signora delle ore scure" dedicata proprio alla compagna. Infine il 6 luglio 1996 organizzò il secondo raduno del ClaB, ricordato dai suoi fan come uno dei più belli per la bellezza del concerto e per l'autenticità e la spontaneità del cantautore, che nell'occasione ha spiegato il suo legame con il posto.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ficulle, cittadinanza onoraria a Claudio Baglioni: “Le origini dei genitori, le vacanze ed il raduno dedicato ai fan”

TerniToday è in caricamento