rotate-mobile
Attualità

Collescipoli, la capanna del presepe trasformata in parcheggio: “Offesa durante il periodo natalizio”

L’assessore comunale Mascia Aniello: “Immagini surreali da uno dei nostri borghi più belli”

La capanna del presepe trasformata in box per auto. A portare alla luce il fatto accaduto a Collescipoli è l’assessore comunale di Terni Mascia Aniello tramite un post social con tanto di foto.

“Queste immagini surreali provengono da Collescipoli, uno dei nostri borghi più belli. Qualche ignorante ha scientemente e ripetutamente deciso di andare non solo contro il Codice della Strada, ma anche contro il buon senso, il buon gusto, offendendo il sentimento religioso di tanti proprio durante il periodo natalizio.

“In altri casi - continua l’assessore - si parcheggia in modo parimenti assurdo, ostacolando perfino i mezzi di soccorso. Abbiamo pertanto (nuovamente) reso edotta la Polizia Locale, al fine di ristabilire il rispetto delle regole tramite gli strumenti in possesso degli agenti. Strumenti che comunque non potranno mai supplire certi plateali deficit educativi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collescipoli, la capanna del presepe trasformata in parcheggio: “Offesa durante il periodo natalizio”

TerniToday è in caricamento