rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Iniziativa a Terni, nasce il Comitato per il riequilibrio territoriale: “Presidio all’esterno di Palazzo Cesaroni a fine novembre e partenza in autobus”

Un comitato civico spontaneo costituito il 9 novembre per perseguire un riequilibrio territoriale tra i territori di Terni e Perugia

Un comitato civico spontaneo è nato ufficialmente ieri, mercoledì 9 novembre. Si tratta del Comitato per il riequilibrio territoriale costituito per sollecitare una ripartizione equa in vari settori della vita sociale ed amministrativa della Regione Umbria. Il referente, come evidenziato dai promotori, è il signor Andrea Cianfoni.

Come tengono a specificare: “Il Comitato andrà anche ad organizzare eventi, manifestazioni, dibattiti, conviviali, per il raggiungimento degli obiettivi prefissi. Abbiamo deciso che il 22 novembre sarà presente con il presidio all'esterno di Palazzo Cesaroni a Perugia. Alcuni di noi assisteranno alla riunione del Consiglio regionale. I dettagli per la partenza, in autobus, verranno forniti a breve. Forza Terni e forza Ternana”.

Sussiste grande fermento e dibattito attorno i macro temi ereditati dalla conclusione della conferenza dei servizi decisoria sul progetto stadio-clinica della Ternana. Nel pomeriggio di oggi – giovedì 10 novembre – si terrà una conferenza stampa, alla presenza del vicepresidente Paolo Tagliavento e del project manager Sergio Anibaldi, per chiarire alcune questioni sorte e fare il punto della situazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziativa a Terni, nasce il Comitato per il riequilibrio territoriale: “Presidio all’esterno di Palazzo Cesaroni a fine novembre e partenza in autobus”

TerniToday è in caricamento