Comune di Terni, approvato il bilancio di previsione: “La nave torna a galleggiare”

Lunghissimo pomeriggio in Consiglio comunale concluso con l’approvazione del previsionale 2019/2021: venti voti favorevoli ed undici voti contrari

comune di Terni

Alle 14,30 si è aperta la seduta del Consiglio comunale dedicata al bilancio di previsione. All’ordine del giorno - come primo punto - l’approvazione della delibera aree Paip-Peep che ha visto confrontarsi piuttosto animatamente la maggioranza e l’opposizione. Al termine dei lavori il via libera con 19 voti favorevoli, 11 contrari ed un astenuto. Ci sono state anche diverse interruzioni, una di queste in conferenza di capigruppo dopo la richiesta di audizione da parte di un gruppo di cittadini. Successivamente il primo cittadino ha illustrato il bilancio previsionale: “Oggi è il proseguimento del percorso di risanamento dell’Ente, un percorso difficile che ha visto sulla struttura comunale una mole di lavoro che non ha precedenti nella vita del comune di Terni – ha affermato Leonardo Latini - Uno sforzo notevole, anno per far tornare la nave a galleggiare, tappando le falle. Ringrazio la struttura comunale che ha lavorato a questi atti, in particolare la direzione finanziaria. In merito alla presunta sciatteria amministrativa - ha affermato il sindaco -  faccio appello al senso di responsabilità, di comunità di ognuno di noi, le estreme difficoltà sono ben presenti a tutti, c’è una mole di lavoro molto rilevante, c’è stato un impegno massimo”. Il dirigente alle attività finanziarie Stefania Finocchio, entrando negli aspetti tecnici, tra le altre cose ha specificato: “Il bilancio risente dell’attività di pulizia che abbiamo intrapreso dallo scorso anno, in particolare abbiamo diminuito il tempo medio dei pagamenti, nel 2016 l’Ente lavorava a 185 giorni, ora siamo scesi nel 2018 a 66 giorni, stiamo lavorando per rispettare i 30 giorni. Il trend del 2019 è di dodici giorni. Altro aspetto utilizzo anticipazione di tesoreria, la legge consente all’Ente di utilizzare l’anticipazione in caso di momentanee deficienze di cassa, negli ultimi quattro anni era diventato una sorta di prestito all’Ente, il Comune non ha mai lavorato con i propri fondi, causando un problema di pagamento di interessi. Seppur lentamente stiamo cercando di eliminare gli aspetti ingessanti e penalizzanti per l’Ente. Sulle entrate sottolineo dato delle multe, abbiamo previsto un dato di 600 mila euro rispetto allo scorso anno, ma lo abbiamo fatto chiedendo a TerniReti una proiezione per tutto l’anno rispetto a quanto verificatosi nei primi mesi dell’anno”. Il presidente del Consiglio comunale Francesco Ferranti ha poi sottoposto all’assemblea gli undici emendamenti presentati dalla minoranza i quali sono stati tutti respinti. L’ultimo step prima dello scioglimento della seduta era il più atteso. Con venti voti favorevoli ed undici contrari il previsionale è stato approvato “L’atto è immediatamente eseguibile” ha aggiunto Ferranti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento