Attualità

Comune di Terni, nuovo autovelox in città: “Due postazioni fisse per incrementare la sicurezza stradale”

La giunta comunale ha dato il via libera all’approvazione progetto definitivo per la “Realizzazione di due postazioni fisse per il controllo della velocità in Via Walter Lessini”

Un nuovo rilevatore di velocità in arrivo da computare ai quattro già esistenti. La giunta comunale, nei giorni scorsi, ha dato il via libera all’approvazione del progetto definitivo per la realizzazione di due postazioni fisse, per il controllo della velocità, in via Walter Lessini. L’arteria è considerata ‘strada di scorrimento’ ed è stata anche al centro, prima dell’emergenza sanitaria con la quale ci stiamo confrontando, di alcuni incidenti stradali.

Focus su via Lessini

Sono quattro le postazioni installate in città funzionanti come rivelatori di velocità e del passaggio con il rosso. Nello specifico in via Alfonsine e via dello Stadio/Borzacchini (rilevatori); viale Brin/Lanificio e viale dello Stadio/Prati (passaggio con il rosso). Il comune di Terni, si legge nella delibera, ha deciso di espandere tale sistema nell’ambito dell’adozione di una serie di misure volte ad incrementare la sicurezza stradale e la salvaguardia della collettività.  

La postazione sarà in grado di controllare da una a tre corsie di marcia individualmente. Inoltre misurerà la velocità di transito dei veicoli e, in caso di superamento della soglia, verrà attivata la procedura di rilevamento di infrazione che prevede l’acquisizione di due fotografie digitali. Una soglia compatibilmente impostata in base limite del tratto in questione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, nuovo autovelox in città: “Due postazioni fisse per incrementare la sicurezza stradale”

TerniToday è in caricamento