rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità Orvieto

Nuovo schema del trasporto pubblico, Orvieto non ci sta: incontro con Busitalia

L’assessore ai Trasporti, Luciani: “Servono modifiche per garantire fruibilità del servizio ad alcune fasce della popolazione che utilizzano maggiormente i mezzi pubblici e ai turisti”

E’ in programma mercoledì 29 giugno un incontro tra l’assessore ai Trasporti del Comune di Orvieto, Gianluca Luciani, la dirigente del settore e comandante della polizia locale, Alessandra Pirro, e i rappresentanti di BusItalia. L’obiettivo è  discutere delle modifiche da apportare al nuovo orario estivo del Trasporto pubblico locale entrato in vigore dopo il piano di rimodulazione dei servizi. 

“Un piano che non ci soddisfa – commenta l’assessore Luciani – soprattutto per le modalità con le quali è stato attuato ovvero senza confronto e senza tenere conto delle esigenze dei singoli territori. Comprendiamo le esigenze della Regione Umbria di procedere a una riorganizzazione del servizio che tenga conto di una razionalizzazione dei costi e punti a ridurre sprechi e inefficienze. Da parte nostra, in altre occasioni e anche in altri ambiti, c’è sempre stata la disponibilità a ragionare e studiare insieme le soluzioni migliori per conciliare gli obiettivi dati con la funzionalità del servizio e soprattutto con la tutela delle esigenze dei cittadini e in particolare delle fasce più deboli”. 

“Proprio per questo non possiamo accettare una rimodulazione così importante fatta in maniera unilaterale da BusItalia e per questo nei giorni scorsi avevamo sollecitato un confronto con i rappresentanti dell’azienda che è slittato per motivi non dipesi da noi. Sul nuovo orario ci sono riduzioni fisiologiche e assorbibili nel periodo estivo ma servono assolutamente modifiche per garantire la fruibilità del servizio ad alcune fasce della popolazione che utilizzano maggiormente i mezzi pubblici e ai turisti. Mercoledì presenteremo le nostre proposte sulle quali ci aspettiamo risposte concrete e immediate”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo schema del trasporto pubblico, Orvieto non ci sta: incontro con Busitalia

TerniToday è in caricamento